MENU

martedì 24 luglio 2012

Spaghetti alle vongole



Che fortunato che è sto mollusco
malgrado il suo carattere brusco!
Sebbene la vongola stia rinchiusa
in una conchiglia, dal mondo delusa,
se un giorno particolare,
decide di socializzare,
trova sempre qualcuno che se la scarrozza,
mentre nessuno, aihmè, si fila la cozza!
.................................................................................................................................................
Negli anni '40 le vongole erano considerate il mangiare dei poveri.Grandi e piccini andavano  di mattina nelle spiagge a raccogliere quello che il mare regalava.C'era di tutto:ricci,vongole e granchi,specialmente dopo la burrasca.Dopo aver raccolto,le donne salivano sulle biciclette e andavano a vendere la "refurtiva" nei appositi posti.La zona dove raccoglievano si tramandava da madre in figlia,e,se dopo aver fatto il giro rimaneva pesce non venduto  andava cambiato con i contadini in cambio di prodotti della terra:uova,farina,olio etc.
La pasta con le vongole e una ricetta nata dalla semplicità e dalla mancanza di ingredienti nella cucina che faceva si che le mamme dovevano inventarsi piatti che saziavano,ma con gusto.
Esisteva anzi il detto "ricci, pateddi e granci, assai spenni e picca manci", spendi molto e mangi poco.
Ma  il profumo del mare nel piatto e indimenticabile,ed incredibile come un pugno di molluschi possano dare cosi tanto gusto a un piatto di pasta.
(per 2 persone)



-Mettete le vongole a spurgare in acqua salata cambiandola spesso.
-In una padella anti aderente Illa mettete a soffriggere  l'aglio schiacciato nel olio di oliva.Aggiungete le vongole sciacquate,insaporite con il vino e lasciate evaporare.Cospargete di  peperoncino e lasciate cuocere,coperte,per 10 minuti.Tenete in caldo.
-Cucinate gli spaghetti in abbondante acqua salata,scolateli e tuffateli nella padella on le vongole.Fate insaporire sul fuoco per 1 minuto.
-Servite nel piatto con prezzemolo tritato.

piatto GreenGate

35 commenti :

  1. Buonissimi.C omplimenti.Se i va di contraccambiare,ci farebbe piacere.Ciao.

    RispondiElimina
  2. Io sono una patita di spaghetti con le vongole per cui o si fanno bene e con tutti i crismi....oppure meglio non farle proprio, per cui questo post mi piace un sacco! ;)

    RispondiElimina
  3. sti du spaghi sono perfetti per la magnata di mezzanotte :P

    RispondiElimina
  4. Gli spaghetti con le vongole è un piatto a cui nessuno può dire di no!

    RispondiElimina
  5. Che bel piatto e che fame! un abbraccio paola

    RispondiElimina
  6. Buoniiii!!!! Qui a casa mia li adorano tutti!!!!!

    RispondiElimina
  7. Simpaticissima la filastrocca e gustosissimi gli spaghetti. Li adoro. Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  8. uuu che buoni,io e le vongole siamo in sintonia ::))

    RispondiElimina
  9. le ricette semplici sono le migliori,i tuoi spaghetti hanno un bel aspetto

    RispondiElimina
  10. che meraviglia!!! un bel piatto di spaghetti alle vongole ed è subito estate :)
    hai ragione!!! le ricette semplici con pochi ingredienti sono le più buoneee!!

    RispondiElimina
  11. Mmh, ho appena finito di mangiare e già m'è tornata fame a vedere questo bel piatto di pasta.
    Baci Tina...

    RispondiElimina
  12. Ultimamente sto cercando di mangiare meno pasta in vista delle vacanze al mare.... e tu mi offri degli spaghetti così appetitosi?!?!?
    Grazie Tina, squisiti!
    un bacio

    RispondiElimina
  13. FAME!!!! è favolosisssimo questo piatto...

    RispondiElimina
  14. sarà anche stato un mangiare per poveri,le vongole,ma son troppo buone!
    Baci

    RispondiElimina
  15. io amo questo piatto e il tuo è semplicemente favolso

    RispondiElimina
  16. Ciao Tina, hai proprio ragione sulle vongole, se le filano solo i furbi, che con pazienza le puliscono e se le gustano a occhi chiusi.... come dire che la tua pasta mi piacerebbe da matti, peccato che me la posso solo guardare sul PC! Bacione

    RispondiElimina
  17. questa ricetta piacerà molto al mio ragazzo^^
    va matto per gli spaghetti con le vongole!!!!!!

    RispondiElimina
  18. Sono troppo buoni, un piatto che adoro! Baci!

    RispondiElimina
  19. A casa mia si mengerebbero tutti i giorni frutti di mare..ottimi!!!ciaooo

    RispondiElimina
  20. Ottimi gli spaghetti con le vongole, dal sapore delicato e fresco per la stagione.
    Grazie di essere passata da me, è un piacere.
    Buona giornata.
    Incoronata

    RispondiElimina
  21. a questa ora non si possono vedere piatti cosi,fanno venire la fameeeee....

    RispondiElimina
  22. Mi piacciono da impazzire...un abbraccio Tina ....

    RispondiElimina
  23. Woow che buona la tua pasta :)

    RispondiElimina
  24. il mio primo preferito,si sento il profumino *+*

    RispondiElimina
  25. Tina tesoro ha preparato un primo delizioso!
    non sapevo della sua storia, grazie per avermi informato!
    complimenti davvero, ogni volta che entro nel tuo blog il sorriso mi viene subito, mi mette troppa allegria!
    bacioni

    RispondiElimina
  26. La bellezza delle foto è paragonabile alla superlativa bontà della ricetta ;D

    RispondiElimina
  27. che spettacolo mia cara! vien voglia di una forchettata :)
    un bacino!

    RispondiElimina
  28. mamma mia….desideriooooooooooooooo…stasera li provo.

    RispondiElimina
  29. troppo forte la filastrocca e buonissimi gli spaghetti con (come si dice in chioggiotto) le bibarasse!
    buon weekend
    spery

    RispondiElimina
  30. Un classico intramontabile che non può mai mancare sulle nostre tavole... e che rienpie e rende felici le nostre pancine... :-)
    Un bacio.

    RispondiElimina

Be nice, the world is a small town ;)